Home/RLS/Formazione Rappresentante Dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) in aula e videoconferenza
Caricamento Eventi

Formazione Rappresentante Dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) in aula e videoconferenza

9 Luglio - 08:30 - 30 Luglio - 17:30

Durata 32 ore | Prezzo 300,00€ + IVA

Registrati al corso in 2 passaggi.

Iscriviti al corso

Iscriviti al corso

Durata

Venerdì 09/07 dalle ore 8:30 alle 17:30 (pausa 12,30-13,30)

Venerdì 16/07 dalle ore 8:30 alle 17:30 (pausa 12,30-13,30)

Venerdì 23/07 dalle ore 8:30 alle 17:30 (pausa 12,30-13,30)

Venerdì 30/07 dalle ore 8:30 alle 17:30 (pausa 12,30-13,30)

Descrizione corso

Il «Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza» (RLS) è la persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro. Come indicato nel D.Lgs. 81/08 e s.m.i. (art. 37 co.11) il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza ha diritto ad una formazione particolare in materia di salute e sicurezza concernente i rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, tale da assicurargli adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.

Destinatari

Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (così come definiti nell’art. 2 del D.Lgs 81/08, Testo Unico sulla Sicurezza)

Contenuti

MODULO 1

Quadro normativo in materia di sicurezza e salute dei lavoratori: D.Lgs 81/08 Testo unico e Correttivo.

LEGISLAZIONE SPECIALE IN MATERIA DI SICUREZZA

  • Accordo Stato Regioni Formazione Lav. –Prep. –Dir. del 2011
  • Accordo Stato Regioni Formazione Dat. Lav.-Rspp, del 2011
  • Accordo Stato Regioni Attrezzature del 2012
  • Accordo Stato Regioni 7 luglio 2016 formazione RSPP-ASPP
  • D.M. Ministero lavoro del 6 marzo 2013(G.U. n.65 del 18/3/13)
  • Decreto del fare 2013(G.U. n. 194 del 20/3/13) modifiche al T.U. sicurezza

MODULO 2

  • I principali soggetti coinvolti: adempimenti e responsabilità del D.Lgs 81/08 e s.m.i.
  • Il ruolo del dirigente
  • Il ruolo del preposto e l’azione di controllo
  • Le funzioni del medico competente
  • Informazione e formazione (artt. 36 e 37 del d.Lgs 81/08)

MODULO 3

  • La valutazione e le tipologie dei rischi
  • Il documento di valutazione dei rischi-schede-verbali-documenti specifici
  • Definizione dei fattori di rischio
  • I modelli organizzativi del testo unico
  • Il documento unico dei rischi interferenziali (DUVRI).
  • Procedure delle ditte esterne in applicazione all’art. 26 Del d.Lgs. 81/08“Testo unico sicurezza”

MODULO 4

  • Formazione antincendio ed emergenze
  • D.P.R. 151/11- DM 10/03/98
  • La prevenzione incendi nelle attività di lavoro

MODULO 5

  • La segnaletica di sicurezza e i DPI
  • I sistemi di gestione sicurezza nel lavoro
  • Sgsl Uni Inail
  • Gli organi di vigilanza e di controllo

MODULO 6

  • Principi generali rischio Stress lavoro correlato
  • Omologazione verifiche periodiche Dpr 462/01
  • L’ergonomia nei luoghi di lavoro.

MODULO 7

  • Ruolo del R.L.S.
  • Nozioni di tecnica della comunicazione
  • Partecipazione dei lavoratori tramite il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
  • Nozioni di tecnica della negoziazione
  • Lavoro di gruppo
  • Riunioni

Metodologia didattica

I nostri formatori privilegiano metodologie di apprendimento e insegnamento interattive.
Durante il corso sono previste simulazioni e analisi di casi reali che rendono l’apprendimento facile, piacevole e immediato.

Corsi in programma